Contenuto principale

Comune di Castel d'Ario - Piazza Garibaldi, 54 - p.iva 00413950205
tel. 0376/660140 - fax. 0376/661036 –
email. protocollo@comune.casteldario.mn.it
PEC comune.casteldario@pec.regione.lombardia.it
codice unico ufficio: UFMCQ2
CONTO BANCARIO: Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia di Castel d’Ario
IBAN : IT 56 V01030 57540 000012000093
UFFICIO SEGRETERIA 0376/660140
UFFICIO TECNICO 0376/661622
UFFICIO RAGIONERIA 0376/661215
UFFICIO POLIZIA LOCALE 0376/660101
UFFICIO ANAGRAFE E COMMERCIO 0376/661173

Home

EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVO MESSAGGIO DEL SINDACO AI CITTADINI DI CASTEL D'ARIO

coronavirus 870x561Cari cittadini,
i casi positivi al Covid-19 nel nostro paese sono attualmente 9: 6 di loro sono ricoverati e gli altri 3 sono in quarantena al proprio domicilio seguiti dal servizio sanitario .
Visto il considerevole numero di tamponi che vengono effettuati quotidianamente e le risposte che arrivano dopo qualche giorno, il numero potrebbe sicuramente aumentare.
Ci rendiamo conto della forte preoccupazione e delle ansie che in questo momento di incertezza e paura ognuno di noi vive per sé e per i propri cari.

Pur nel fermento delle incombenze continue, desideriamo farvi comunque sapere che stiamo rispondendo alle esigenze di tutti i cittadini che chiedono il nostro aiuto e si rivolgono a noi contattando il numero istituito dal centro operativo comunale (377 3266342 attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00)
In collaborazione con Auser Castel d'Ario e le altre associazioni di volontariato riusiamo a fornire alimenti di prima
necessità e farmaci alle persone sole, prive di rete familiare e amicale.
Tramite i volontari della protezione civile e nel rispetto della normativa, riusciamo a fornire lo stesso servizio ai soggetti in quarantena e a quelli risultati positivi, che ce lo chiedono, per i quali è previsto un protocollo particolare.

Siamo in continuo contatto con altri comuni, Prefettura e ATS per coordinarci sulle disposizioni e sulle procedure da rispettare.
Solo le persone che sono state a stretto contatto vengono avvisate da ATS e seguono, come per le persone positive, un percorso di osservazione sanitaria.

Pertanto, non preoccupatevi di sapere chi è positivo (ognuno di noi potrebbe esserlo inconsapevolmente), RISPETTATE le regole per ridurre al minimo il rischio di contagio e STATE A CASA.

Se conoscete persone sole che possono aver bisogno del nostro aiuto contattateci al numero riportato in grassetto.

Siamo vicini a tutti voi e pur nelle difficoltà siamo fiduciosi di farcela.

Un caro saluto a tutti
Il vs. Sindaco Daniela Castro