Contenuto principale

Comune di Castel d'Ario - Piazza Garibaldi, 54 - p.iva 00413950205
tel. 0376/660140 - fax. 0376/661036 –
email. protocollo@comune.casteldario.mn.it
PEC comune.casteldario@pec.regione.lombardia.it
codice unico ufficio: UFMCQ2
CONTO BANCARIO: Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia di Castel d’Ario
IBAN : IT 56 V01030 57540 000012000093
UFFICIO SEGRETERIA 0376/660140
UFFICIO TECNICO 0376/661622
UFFICIO RAGIONERIA 0376/661215
UFFICIO POLIZIA LOCALE 0376/660101
UFFICIO ANAGRAFE E COMMERCIO 0376/661173

Procedimento per il rinnovo delle concessioni di posteggio per l’esercizio del commercio su aree pubbliche in scadenza al 31/12/2020.

logo cda2AVVISO PUBBLICO - UFFICIO SUAP

(ai sensi della L. n. 241/1990 e s.m.i.)

Avvio del procedimento per il rinnovo delle concessioni di posteggio per l’esercizio del commercio su aree pubbliche in scadenza al 31/12/2020.

Comunicazione ai sensi degli artt. 7 e 8 della L. 241/1990 e s.m.i.

Si informa che il Comune di Castel d’Ario avvia il procedimento d’ufficio per il rinnovo delle concessioni per l’esercizio delle attività di commercio su aree pubbliche in scadenza entro il 31 dicembre 2020, in recepimento delle linee guida adottate dal Ministero dello Sviluppo Economico con decreto del 25 novembre 2020 ai sensi dell’art. 181 comma 4-bis del decreto legge 19 maggio 2020, n.34, come convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 e dalla DGR 4054/2020 di Regione Lombardia;

Ai sensi dell’art. 8 della Legge n. 241/1990 e s.m.i, si informa che:
1. L’amministrazione competente è il Comune di Castel d’Ario (MN)
2. L’oggetto del procedimento promosso è il rinnovo delle concessioni in scadenza al 31/12/2020 per l’esercizio del commercio su aree pubbliche relative a posteggi inseriti in mercati, fiere e posteggi isolati, ivi inclusi quelli finalizzati allo svolgimento di attività artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande, di rivendita di quotidiani e periodici e di vendita da parte dei produttori agricoli;
3. La persona responsabile del procedimento è l’Ing. Marzio Furini, responsabile pro-tempore dello Sportello Unico delle Attività produttive del Comune di Castel d’Ario;
4. L’istruttoria tecnica della pratica verrà svolta dal competente servizio del Comune di Castel d’Ario (MN) e degli altri Enti competenti coinvolti;
5. Il procedimento si concluderà entro il termine di 6 mesi dall’avvio e comunque non oltre il 30 giugno 2021;
6. Tutti i soggetti interessati dal procedimento hanno la possibilità di prendere visione degli atti, con i limiti previsti dalla legge sul diritto di accesso, presso il SUAP (Sportello Unico delle Attività Produttive);
7. Al termine del procedimento il Comune provvederà al rilascio del titolo.